Maglia alta o punto alto

Proseguiamo la nostra ricerca sui punti base all’uncinetto e parliamo della…

maglia alta o punto alto.

Negli ultimi articoli vi ho parlato di:

(Entra nei link per leggere gli articoli)

Quest’oggi vi mostro come realizzare una maglia alta o punto alto


Come lavorare la maglia alta o punto alto:

Ogni lavorazione in riga parte con l’avvio di una catenella di base, nel numero di catenelle che vengono sempre indicate su di uno schema.

Per realizzare il nostro campione, andiamo a fare una catenella di base che misuri la lunghezza di 10 cm.

 


Io ho utilizzato un filato in cotone colore blu da lavorare con un uncinetto da 3 mm, quindi il mio numero di catenelle si baserà su questo filato.


Ho realizzato una base di 17 catenelle e 3 CATENELLE VOLANTI o PUNTO CATENELLE VOLTATE che servono per permetterci di andare a realizzare le maglie al di sopra della catenella di base appena lavorata e per andare a lavorare le righe successive.

Il numero di catenelle volanti varia a seconda del tipo di punto che si va a lavorare, nel caso della maglia alta sono da fare 3 CATENELLE VOLANTI

Cominciamo a lavorare la prima riga:

  1. Facciamo una MAGLIA GETTATA, ossia portiamo il filo sull’uncinetto.
  2. Portiamo l’uncinetto da davanti indietro, nella quarta catenella dall’uncinetto.
  3. Portiamo il filo da dietro in avanti sopra all’uncinetto, (maglia gettata).
  4. Agganciamo questa parte del filato alla punta ricurva dell’uncinetto.
  5. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso l’occhiello del punto catenella.
  6. In questo modo adesso sono presenti 3 asole sull’uncinetto.
  7. Avvolgere 1 maglia gettata sull’uncinetto allo stesso modo visto prima.
  8. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso le prime 2 asole che sono sull’uncinetto.
  9. Rimarranno due  asole sull’uncinetto
  10. Avvolgere 1 maglia gettata sull’uncinetto
  11. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso le 2 asole sull’uncinetto
  12. Rimarrà un solo occhiello e il punto alto è completato.

Ora proseguiamo e realizziamo altre maglie alte in ogni catenella sottostante:

Ripetiamo i passaggi dall’1 al 12 dentro le catenelle successive.

Il risultato delle maglie deve essere dello stesso numero di catenelle di base realizzate, meno le catenelle volanti; in questo caso dovranno risultare 17 maglie alte + le 3 catenelle iniziali.

Proseguiamo con la riga successiva di maglie alte:

  • Facciamo 3 CATENELLE VOLANTI per girare il lavoro;
  • Ripetiamo i passaggi precedenti dall’1 al 12, lavorando 1 maglia nella cima di ogni maglia alta della riga precedente, partendo dalla seconda maglia, così come viene mostrato nel grafico.

Ripetiamo i passaggi fino a ottenere un’altezza di 10 cm, per andare a ricoprire il quadrato azzurro della nostra scheda.

Come contare le righe:

Nella foto vedete l’ingrandimento delle maglie e ho evidenziato con delle linee rosa come si distinguono le maglie per riga.

In pratica per contare le maglie dovete contare le colonnine ben visibili sul capo lavorato.

 

Come e quando viene usato il punto alto:

E’ la maglia forte più diffusa e usata nei lavori a Filet, ma anche per la realizzazione di tanti altri tessuti all’uncinetto.

E’ un punto veloce da lavorare, e le caratteristiche colonnine che si vengono a formare creano dei piccolissimi trafori dando più morbidezza rispetto ad altri punti che sono più compatti.

E’ ideale per creare maglioni, cardigan, scialli, decorazioni per la casa e tante altre cose.


Allora sei pronto? Andiamo  ad uncinettare! 🙂

Traduzione in altre lingue :


♥ Abbiamo imparato come fare la MAGLIA ALTA… ed ora siete pronti a fare esercizio?  ^_^ ♥

Per ogni punto che vi spiegherò, realizzerò delle schede da stampare nelle quali andare ad attaccare il campione dei punti che andiamo ad imparare.

scarica questa scheda -> Scheda maglia alta

Provate a realizzare una base di catenelle tante quante  servono per coprire in larghezza il  riquadro azzurro della scheda, poi lavorate a righe di andata e ritorno in PUNTO ALTO, spiegato in questa lezione. Fate tante righe quante ne servono per ricoprire il riquadro azzurro.

(Fare click e poi digitare il tasto destro del mouse per dargli la stampa oppure per salvare la scheda sul vostro pc)

Per raccogliere tutte le nostre schede dei punti che impareremo a lavorare all’uncinetto, vi consiglio di acquistare un quaderno ad anelli e una busta trasparente con 4 buste per inserire le schede.

Io le ho acquistate su Amazon!



Iscriviti sul mio canale YouTube e nel gruppo Facebook: Uncinettiamo con Giulia

Consigli acquisti su Amazon:

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.