Doppia maglia alta o punto alto doppio all’uncinetto

Proseguiamo ed impariamo insieme un’altro punto base dell’uncinetto!

Imparariamo a fare la doppia maglia alta.

Pronti con l’uncinetto in mano?

Proseguiamo con l’imparare a lavorare i punti base all’uncinetto!

Gli ultimi punti che abbiamo imparato sono stati:

(fai clic sui punti per leggere l’articolo dedicato)


Oggi andiamo a conoscere la DOPPIA MAGLIA ALTA o PUNTO ALTO DOPPIO o ALTISSIMO (DMA, PAD, ALT)

E’ una variante della maglia alta che abbiamo già imparato ad eseguire ed è un punto base molto semplice.

Per eseguirla infatti, basta avvolgere 2 volte il filo sull’uncinetto, ecco il perchè del nome ^_^

E’ un punto veloce da lavorare, e anch’essa si presenta con le caratteristiche colonnine più alte della maglia alta.

Il risultato è un punto più traforato rispetto alla maglia alta e quindi molto meno compatto.


Per imparare questo punto ho preparato una scheda in formato PDF da stampare.

Sulla scheda c’è un riquadro azzurro vuoto che andremo a ricoprire con il campione del punto di oggi.

Ecco la scheda della doppia maglia alta, il punto base di oggi:

Scheda-doppia-maglia-alta

(Fare click sul link e poi tasto destro del mouse sull’immagine per dargli la stampa oppure per salvare sul vostro pc)

Allora sei pronto? Andiamo  ad uncinettare! 🙂

video tutorial


Ogni lavorazione in riga parte con l’avvio di una catenella di base, nel numero di catenelle che vengono sempre indicate su di uno schema.

Per realizzare il nostro campione, andiamo a fare una catenella di base che misuri la lunghezza di 10 cm.

(Io utilizzerò degli avanzi di un filato in cotone colore rosa che lavorerò con un uncinetto da 3 mm, quindi il mio numero di catenelle si baserà su questo filato; tu puoi usare qualsiasi altro filato che hai a disposizione.

Ti invito a leggete l’argomento trattato in questo articolo: FILATI e MISURE UNCINETTO)


Realizziamo una base di 20 catenelle e 4 CATENELLE VOLANTI o PUNTO CATENELLE VOLTATE che servono per permetterci di andare a realizzare le maglie al di sopra della catenella di base appena lavorata e per andare a lavorare le righe successive.

Il numero di catenelle volanti varia a seconda del tipo di punto che si va a lavorare.

Nel caso della doppia maglia alta sono da fare 4 CATENELLE VOLANTI

Cominciamo a lavorare la prima riga:

  1. Facciamo una MAGLIA GETTATA, ossia portiamo il filo sull’uncinetto.
  2. Portiamo l’uncinetto da davanti indietro, nella quinta catenella dall’uncinetto.
  3. Portiamo il filo da dietro in avanti sopra all’uncinetto, (maglia gettata).
  4. Agganciamo questa parte del filato alla punta ricurva dell’uncinetto.
  5. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso l’occhiello del punto catenella.
  6. In questo modo adesso sono presenti 4 asole sull’uncinetto.
  7. Avvolgere 1 maglia gettata sull’uncinetto allo stesso modo visto prima.
  8. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso le prime 2 asole che sono sull’uncinetto.
  9. Rimarranno tre  asole sull’uncinetto
  10. Avvolgere 1 maglia gettata sull’uncinetto
  11. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso le 2 asole sull’uncinetto
  12. Rimarranno due asole sull’uncinetto
  13. Avvolgere 1 maglia gettata sull’uncinetto
  14. Richiamiamo indietro l’uncinetto tirando il filo attraverso le 2 asole rimaste
  15. Rimarrà un solo occhiello e la doppia maglia alta è completata.

Ora proseguiamo e realizziamo altre doppie maglie alte in ogni catenella sottostante:

Ripetiamo i passaggi dall’1 al 15 dentro le catenelle successive.

Il risultato delle maglie deve essere dello stesso numero di catenelle di base realizzate, meno le catenelle volanti; in questo caso dovranno risultare 20 maglie alte + le 4 catenelle iniziali.

Proseguiamo con la riga successiva di doppie maglie alte:

  • Facciamo 4 CATENELLE VOLANTI per girare il lavoro;
  • Ripetiamo i passaggi precedenti dall’1 al 15, lavorando 1 maglia nella cima di ogni doppia maglia alta della riga precedente, partendo dalla seconda maglia, così come viene mostrato nel grafico.

Ripetiamo i passaggi fino a ottenere un’altezza di 10 cm, per andare a ricoprire il quadrato azzurro della nostra scheda.

Come contare le righe:

Nella foto vedete l’ingrandimento delle maglie e ho evidenziato con delle linee bianche  come si distinguono le maglie per riga.

 


Traduzione in altre lingue e simbolo usato solitamente nei grafici degli schemi:

 


Per raccogliere tutte le nostre schede dei punti che impareremo a lavorare all’uncinetto, vi consiglio di acquistare un quaderno ad anelli e una busta trasparente con 4 buste per inserire le schede.

Io le ho acquistate su Amazon!


 

Iscriviti sul mio canale YouTube e nel gruppo Facebook: UNCINETTIAMO CON GIULIA Crochet time with Giulia

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.